Le notizie nel caffè
Le notizie nel caffè


Informazioni e storie dal Castanese e non solo

  • PEDOFILIA E GIUSTIZIA, CARAMELLA BUONA IN CAMPO
  • IL MECCANISMO DI DIFESA DELLA NEGAZIONE: I MOTIVI PER CUI MOLTI HANNO DIFESO IL SACERDOTE CONDANNATO
  • PSICOLOGIA - QUANDO L'ORCO SI TRAVESTE DA AGNELLO
  • PER UNA EDUCAZIONE POPOLARE
  • AVVOCATO - ENZO TORTORA, IL PARADIGMA DI UNA GIUSTIZIA INGIUSTA
  • I DIRITTI CALPESTATI DAL CAPORALATO. INTERVISTA A LEONARDO PALMISANO
  • LEGITTIMA DIFESA, VIA LIBERA AL SENATO
  • IL TEATRO DELL'ANTICA GRECIA: LA MODERNITA' NEL PASSATO
rosa altalena

PEDOFILIA E GIUSTIZIA, CARAMELLA BUONA IN CAMPO

Una proposta di legge relativa alla tracciabilità dei pedofili e, in generale, al sex offender. Una proposta messa a punto dalla Caramella Buona Onlus che chiede da anni di essere approvata.

di Redazione
Hands

IL MECCANISMO DI DIFESA DELLA NEGAZIONE: I MOTIVI PER CUI MOLTI HANNO DIFESO IL SACERDOTE CONDANNATO

Il caso di Don Ruggero Conti scoppia in anni in cui ancora si parlava poco di pedofilia e di abusi sessuali su minori, soprattutto in ambito ecclesiastico. L’arresto del sacerdote prima e i processi poi, hanno scosso l’opinione pubblica al punto da creare una sorta di ‘doppio schieramento’: da una parte coloro che credevano alle vittime e dall’altra coloro che invece credevano fermamente nell’innocenza di Conti. Ne parliamo con la psicologa e psicoterapeuta Barbara Repossini. Negli anni in cui don Conti educava all’oratorio legnanese era solo una ragazzina, ma ha in mente ancora oggi il comportamento del sacerdote.

di Barbara Repossini. Intervista di Sara Riboldi
cavalluccio

PSICOLOGIA - QUANDO L'ORCO SI TRAVESTE DA AGNELLO

No, non è il titolo di una favola come potrebbe sembrare. E’ un argomento difficile e spinoso da trattare che suscita in tutti noi molteplici e, quasi sempre, spaventose reazioni perché il termine 'pedofilia' evoca reazioni di rabbia, disgusto e raccapriccio. Cercheremo, in questo articolo, di capire meglio la personalità del pedofilo e quali sono le categorie più a rischio per età e sesso ma anche di capire meglio la legge e soprattutto il funzionamento di questa perversione.

della psicologa Barbara Repossini
Libri

PER UNA EDUCAZIONE POPOLARE

Quando si parla di diritti, non si può evitare di parlare del diritto all’istruzione e all’educazione. Entrambi sono concetti sui quali si è dibattuto a lungo nel corso del tempo ma c’è un nome, forse poco a noto alla maggior parte delle persone, cui vale la pena dare spazio: Johann Heinrich Pestalozzi

di Sara Riboldi
Bilancia

ENZO TORTORA, IL PARADIGMA DI UNA GIUSTIZIA INGIUSTA

Quella che ha coinvolto Enzo Tortora è una vicenda umana, prima che giuridica, che ne compendia molte altre, che racchiude in sé tutti quelli errori giudiziari di cui nemmeno ci accorgiamo.

dell'avvocato Concetto Daniele Galati
grappolo

I DIRITTI CALPESTATI DAL CAPORALATO. INTERVISTA A LEONARDO PALMISANO

Siamo nel 2018, eppure ancora esiste il fenomeno del caporalato. Come può la società attuale tollerare i diritti calpestati? Ne parliamo con Leonardo Palmisano, scrittore e presidente della Coop Radici Future Produzioni.

Sara Riboldi intervista Leonardo Palmisano
silhouette

LEGITTIMA DIFESA, VIA LIBERA AL SENATO

Approvata dal Senato il testo unificato sulla Legittima difesa. Il documento è stato approvato con 195 voti favorevoli, 52 contrari e un astenuto. Ecco le novità.

di Sara Riboldi
Teatro di Epidauro

IL TEATRO DELL'ANTICA GRECIA: LA MODERNITA' NEL PASSATO

Anche quando si parla di ‘svago’ è interessante fare una piccola incursione nel passato. Salendo a bordo di una macchina del tempo virtuale, proviamo a curiosare nel teatro dell’Antica Grecia. Intanto, bisogna sottolineare come nell’Antica Grecia le rappresentazioni teatrali fossero legate al ciclo delle celebrazioni liturgiche. Se oggi il teatro è legato alla programmazione, nell’Antica Grecia il significato era molto più ampio.

di Sara Riboldi

GIOCO D'AZZARDO, QUASI 700MILA GLI STUDENTI CHE LO HANNO PRATICATO

slot

Gioco d’azzardo, sono quasi 700 mila gli studenti tra i 14 e i 17 anni (per i quali il gioco è vietato) che hanno dichiarato di averlo praticato almeno una volta nei 12 mesi precedenti all’intervista e circa 70 mila studenti sono ritenuti giocatori ‘problematici’. Sono questi i dati diffusi dall’Istituto Superiore di Sanità, che ha condotto la prima indagine epidemiologica sul gioco d’azzardo realizzata nell’ambito dell’accordo scientifico con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

di Sara Riboldi


PUBBLIREDAZIONALE - UN SITO IN HTML5 CON MARIA SILVANA RADICE

Silvana Sites

I vantaggi di un sito realizzato con HTML5 (Sigla di Hyper Text Markup Language, un linguaggio che definisce le regole per scrivere un testo sul web) sono molti. HTML5 è un codice essenziale e chiaro. Di conseguenza, le pagine sono veloci da caricare. Scopriamo insieme le sue caratteristiche.

SilvanaSites

AEREI E DEPURATORE, TURBIGO SEGNALA AL MINISTERO DELL'AMBIENTE

aereo

Turbigo – Aerei e depuratore. Sono i questi temi affrontati nell’incontro tra Walter Girardi, consulente ambientale e membro dell’associazione Viva Via Gaggio, Francesco Gritta, consigliere comunale a Turbigo e il capo della Segreteria del Ministro dell’Ambiente, Fulvio Mamone Capria.

di Sara Riboldi

NASCE IL MADE IN CASTANO PRIMO

marchio

Castano Primo – Al via il ‘Made in Castano Primo’. Se oggi si cerca di salvaguardare il ‘Made in Italy’, a vantaggio dei prodotti tradizionali nazionali, l’amministrazione castanese guidata da Giuseppe Pignatiello ha pensato bene di salvaguardare direttamente i prodotti locali di Castano Primo attraverso un apposito marchio.

di Sara Riboldi

GIORNALISTI: NUOVE REGOLE

news

Approvate le linee guida per la riforma dell’Ordine dei Giornalisti. La notizia sta rimbalzando sui principali organi di stampa. In una società dove il giornalismo è sempre più in crisi e minacciato e dove molti giornalisti restano a galla in una giungla fatta di basse retribuzioni, intimidazioni e lotte quotidiane per ‘portare a casa la pagnotta’, l’Ordine risponde alle discussioni governative in merito all’Ordine stesso. La riforma però deve passare dal Parlamento. Ma in cosa consiste? Vediamone i punti principali.

di Sara Riboldi

GDPR: UN CAMBIO DI MENTALITÀ NELLA TUTELA DELLA PRIVACY

Chiave

Il Regolamento Europeo n. 2016/679 (più conosciuto con l’acronimo inglese “GDPR”), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e direttamente applicabile ed operativo in tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018. Il GDPR costituisce, per certi aspetti, una vera e propria “rivoluzione copernicana” in materia di privacy.

dell'avvocato e consulente Privacy Simone Meazza

UNA BIBLIOTECA ALL'EX COOP DI MAGNAGO

progetto

Una biblioteca all’ex Coop di Magnago. L’amministrazione guidata da Carla Picco sta riuscendo a risolvere una questione che da anni era bloccata: che fare della ex Coop in pieno centro a Magnago?

di Sara Riboldi

VANZAGHELLO - INTERVISTA A TERESA VITALI

Teresa Vitali

Teresa Vitali è stata attiva nella politica di Vanzaghello per ben dieci anni, dal 2004 al 2014. Abbiamo deciso di darle spazio, per capire come lei percepisce il clima politico del paese a pochi mesi dalle elezioni.


di Sara Riboldi

LOMBARDIA, ABROGATE ALCUNE NORME DELLA LEGGE REGIONALE SULL'AMIANTO

amianto

“Si tratta di una iniziativa che fa tornare indietro la regione dall’impegno per liberarci dall’amianto”. Così Marco Caldiroli per Medicina Democratica e Fulvio Aurora per l’Associazione Italiana Esposti Amianto commentano in una nota stampa l’abrogazione da parte della Regione Lombardia dei primi sei articoli della legge regionale del 31 luglio 2012 numero 14, che integra la legge regionale del settembre 2003 in merito alla bonifica e smaltimento dell’amianto. L’abrogazione risale all’inizio dell’anno in un lungo elenco per la razionalizzazione dell’ordinamento regionale. Ma le associazioni non si danno per vinte e lanciano un appello: “Nell’esprimere la nostra contrarietà a tali modifiche della Legge 17/2003 (che avrebbe invece bisogno di miglioramenti e una completa attuazione) contiamo su qualche gruppo consiliare che si attivi per eliminare un tale scandalo normativo”.

di Sara Riboldi
disabili

Psicologia. Sesso e disabilità: si può fare!

Diversamente dal passato, i bisogni e i desideri sessuali di una persona disabile non possono più essere negati né ignorati ma vanno presi in considerazione e vanno trattati con tanta discrezione e rispetto ma anche con tanta concretezza

Della psicologa Barbara Repossini
(Leggi di più)
Job

Uno sportello virtuale per il lavoro

Uno sportello lavoro virtuale a Casorezzo. In un momento in cui le persone faticano a trovare un impiego ma soprattutto ad avere un lavoro in linea con il loro percorso, lo sportello virtuale offre un supporto in modo da orientarsi nel mondo del lavoro. Non è una cosa di poco conto ed è importante parlarne.

Redazione
(Leggi di più)
massage

Sport e trattamenti estetici: intesa vincente

Sempre più persone decidono di dedicarsi nel loro tempo libero allo sport e ai trattamenti estetici; questo avviene proprio perché sentirsi bene fisicamente fa sì che anche l'umore e i pensieri siano migliori.

di Sonia Granziera, estetista microdermopigmentista
(Leggi di più)
Stop abusi

#stopagliabusi: l’appello del Telefono Azzurro

In occasione della Giornata Nazionale contro la Pedofilia e la Pedopornografia SOS Il Telefono Azzurro Onlus ha presentato i dati e un protocollo per proteggere i minori e ha lanciato una call to action rivolta a tutta la società. Secondo i dati, nel 2017 ogni 72 ore circa si sarebbe verificato un caso di abuso sessuale su minori.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
Magnete

Esperimenti. Breve viaggio nel magnetismo

Come funziona il treno a levitazione magnetica, come il giapponese e supersonico MagLev? La risposta è nel magnetismo. Ogni magnete ha due poli: i poli opposti si attraggono mentre quelli uguali si respingono. Senza spiegare nel dettaglio il funzionamento e la fisica che è dietro i magneti, è carino fare un piccolo gioco che dimostra il fenomeno. Redazione
(Leggi di più)

Job

Lavoro. Uno sportello virtuale a Casorezzo

Uno sportello lavoro virtuale a Casorezzo.In un momento in cui, nonstante un miglioramento dell'occupazione, le persone faticano a trovare un impiego ma soprattutto ad avere un lavoro in linea con il loro percorso, l'amministrazione comunale ha elaborato uno sportello virtuale per offrire un supporto in modo da orientarsi nel mondo del lavoro. Non è una cosa di poco conto ed è importante parlarne. Sicuramente non è l'unico Comune a offrire un supporto di orientamento al lavoro ma l'iniziativa è lodevole e soprattutto concreta.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
Capri

La magia di Capri

Vi raccontiamo uno fra i molti gioielli d’Italia: Capri. La presenza di fiori, le vie strette e affollate, i paesaggi meravigliosi in cui ci si immerge danno una sensazione di pace e libertà. Sembra quasi di ritrovarsi dentro una fiaba.

Redazione
(Leggi di più)
Soncino

Soncino, un viaggio nel passato

Soncino. Una cittadella che si trova in provincia di Cremona, non troppo distante da Bergamo, Brescia e Milano. Vale la pena visitarla, poiché si ritorna nel passato, in un'atmosfera sospesa nel tempo.

Redazione
(Leggi di più)
Grado

L’Isola del Sole

Quando si raggiunge Grado, in Friuli Venezia Giulia, l’atmosfera che si respira è davvero unica. Nota come l’Isola del Sole, con un clima particolarmente piacevole, è tutta da scoprire. A Grado ho avuto la sensazione di lasciare fuori tutto ciò che mi preoccupava. Era come se stessi entrando in una sorta di bolla di sapone.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
Lettura

Come parlare dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA)

Cosa sono i DSA? E come i giornalisti possono parlarne? A offrire una mini guida è l’Associazione Italiana Dislessia (AID), un’associazione di promozione sociale nazionale che si occupa dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
Libro

Il fanciullo selvaggio dell’Aveyron

Quando si parla di scuola e di educazione non può mancare un salto nel passato, fra i precursori della pedagogia speciale. Fra questi Jean Itard (1774 – 1838), un giovane medico influenzato dal sensismo, ha di certo un approccio pedagogico innovatore.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
Leggere

Calano i lettori, i dati Istat

Libri, calano i lettori. È questo il quadro tracciato da Istat in merito alla produzione e alla lettura di libri in Italia. I dati sono stati resi noti alla fine di dicembre 2017 e riguardano il 2016.

di Sara riboldi
(Leggi di più)
Costruzione

Una proposta per costruire

Le proposte sono fondamentali per dialogare e provare a costruire qualcosa di nuovo. Vale in tutti i settori. Proporre però di solito non fa notizia. L'importante è sottolineare come una semplice proposta possa iniziare a mettere in moto un meccanismo di dialogo e di confronto.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
Squadra

Ricreiamo la cultura del lavoro

Lavoro. Quanta dignità in questa parola, quanta dolcezza. Ricordo le mani di mio padre: quelle mani grandi e un po' rovinate dagli sforzi lavorativi che rispecchiano - in un modo o nell'altro - tutte le persone che lavorano.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)
books

Scuola digitale Vs scuola tradizionale

In Italia c’è un netto miglioramento per quanto riguarda l’innovazione e la digitalizzazione scolastica, ma il gap da colmare è di 20 anni. Oggi la società è sempre più digitale.

di Sara Riboldi
(Leggi di più)

GLI ESPERIMENTI CON LE PAROLE DI ALDO PALAZZESCHI

Gli esperimenti possono anche riguardare i giochi con le parole. In campo letterario, non si può in questo senso che ricordare il poeta Aldo Palazzeschi (Firenze, 1885 – Roma, 1974). Palazzeschi è estroso e giocoso, rendendo quasi inafferrabili i rapporti tra le cose.

MAGNAGO - MATRIMONI CIVILI FUORI DAI LOCALI DEL COMUNE

Magnago – Matrimoni civili fuori dalla sede comunale. È questa la proposta del Movimento 5 Stelle di Magnago e Bienate presentata attraverso una mozione in consiglio comunale. Mozione che però è stata bocciata dall’attuale gruppo di maggioranza guidato dal sindaco Carla Picco.

DONAZIONE DEGLI ORGANI, UNA PROPOSTA PER MODIFICARE LA LEGGE

Donazione degli organi, l’appello di un padre: “Crediamo sia giusto dare ai familiari del donatore e al ricevente la possibilità di incontrarsi e di conoscersi se entrambi lo desiderano”.