Estetista. Sport e trattamenti estetici: intesa vincente

A cura di Sonia Granziera, estetista microdermopigmentista

massage

Buongiorno, oggi partiremo dal detto "mens sana in corpore sano". Sempre più persone decidono di dedicarsi nel loro tempo libero allo sport e ai trattamenti estetici; questo avviene proprio perché sentirsi bene fisicamente fa sì che anche l'umore e i pensieri siano migliori.

Sport in giusta dose

C'è da puntualizzare che fare esercizi e praticare un'attività sportiva non significa necessariamente sottoporsi ad allenamenti faticosi e pesanti; la giusta dose di sport settimanale, praticato con costanza e regolarità, fa sentire in forma e previene l'insorgenza di malattie.

Trattamenti estetici da abbinare allo sport

Spesso si abbina lo sport ai trattamenti estetici proprio per completare quello stato di benessere che ci gratifica e ci dà soddisfazione. Esistono moltissimi trattamenti, da quelli puramente estetici (come per esempio manicure o trattamenti viso) a quelli che creano un'ulteriore beneficio al corpo, come ad esempio la pressoterapia.

La pressoterapia

La pressoterapia serve per migliorare la circolazione sanguigna e linfatica. Consiste nell'applicazione di appositi gambali nei quali vi sono dei cuscinetti che vengono gonfiati ritmicamente con una pressione specifica, andando così a comprimere le gambe e riattivare il circolo. È molto piacevole, perché viene recepita come un massaggio profondo; la cliente si gode la seduta in completo relax e alla fine di essa avrà già una fantastica sensazione di leggerezza alle gambe, che poi si protrarrà dando alle sedute una frequenza adeguata. Abbinando lo sport alle cure estetiche si ha una totale cura del proprio corpo e i benefici si fanno sentire (e vedere!).

Sonia Granziera